rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Montesilvano Montesilvano

Buoni spesa a Montesilvano, De Martinis spiega le modalità di assegnazione [VIDEO]

La giunta comunale ha approvato il provvedimento e da lunedì si potrà usufruire del ticket. Ne beneficeranno le famiglie con problemi di disabilità, i titolari di partita iva e i commercianti costretti all'interruzione delle proprie attività

Il Governo ha stanziato per la città di Montesilvano un importo di poco superiore a 400 mila euro, da ripartire, secondo criteri stabiliti dalla giunta comunale, alle famiglie e ai lavoratori che non stanno producendo reddito in questa fase di emergenza da Coronavirus.
La suddivisione, che privilegia i nuclei familiari composte da una o più persone disabili, i titolari di partita iva ei commercianti, viene fatta equamente in rapporto alle esigenze delle famiglie.

Si tratta di buoni spesa da utilizzare per l'acquisto di beni e prodotti di prima necessità. Da domani, 1 aprile, sul sito istituzionale, verranno pubblicati gli esercizi commerciali che accettano i ticket e il modulo da riempire per la domanda di accettazione. Scadenza di presentazione fissata a venerdì 3 aprile.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Buoni spesa a Montesilvano, De Martinis spiega le modalità di assegnazione [VIDEO]

IlPescara è in caricamento