menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Montesilvano, al via la bonifica del condominio popolare di via Lazio

Il sindaco Maragno, dopo il secondo incendio in pochi giorni nei pressi dello stabile, ha deciso di ordinare la rimozione dei rifiuti e la bonifica dell'area dove da tempo si vive una situazione di estremo degrado

Sulla vicenda dello stabile di via Lazio 61, dove nel giro di pochi giorni sono divampati incendi causati dal rogo di alcuni rifiuti, è intervenuto il primo cittadino di Montesilvano Francesco Maragno che ha convocato un tavolo tecnico per affrontare le emergenze e le criticità dell'alloggio popolare abitato da circa 40 famiglie.

Il Sindaco ha già inviato una lettera alla Prefettura, al Sindaco di Pescara Marco Alessandrini, al Comando dei Vigili del Fuoco e allo studio che amministra il condominio indicando un programma comune e sinergico di interventi risolutivi.

Nel frattempo con una ordinanza comunale si è dato inizio allo sgombero ed allo smaltimento dei rifiuti ingombranti accumulati lungo la scalinata antincendio della palazzina.

E' stata richiesta anche la fornitura di tutte le attestazioni tecniche riguardanti il possesso dei requisiti di legge per la tutela dei residenti in caso di emergenze.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento