rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Montesilvano Montesilvano

Il bilancio del 2021 del sindaco di Montesilvano De Martinis: "Nonostante il Covid l'anno si chiude positivamente"

Il primo cittadino ha pubblicato un lungo post sulla sua pagina Facebook con un bilancio dell'anno che si avvia alla conclusione

Un 2021 positivo per Montesilvano nonostante il Covid, con tanti progetti e tanta voglia di crescere e ripartire su tutti i fronti nel 2022. Il sindaco di Montesilvano Ottavio De Martinis con un lungo post sulla sua pagina Facebook ufficiale ha tracciato un bilancio dell'anno che si avvia a conclusione, evidenziando come la città si sia dimostrata vivace e coraggiosa, con l'apertura di diverse attività imprenditoriali e commerciali, aumentando il ruolo centrale della città nel contesto provinciale e regionale:

"In questo contesto di crescita è da rimarcare in maniera particolare il consuntivo della stagione turistica trascorsa: un anno eccezionale sia per le presenze che per l’attrattività della nostra città, che si è costruita un’immagine di tutto rispetto tra le località balneari dell’Adriatico. Un risultato eccellente che assume ancor più importanza se consideriamo la particolarità del periodo e le premesse non troppo ottimistiche della tarda primavera. Tutte le attività commerciali e ricettive hanno invece goduto di un’estate strepitosa, dandoci finalmente la misura di quanto Montesilvano sia considerato, a livello nazionale e non solo, un luogo di mare estremamente attraente per trascorrervi le vacanze estive. 

Dai risultati di questo 2021 dobbiamo trarre forza e ispirazione per lavorare ancora più intensamente sul turismo, al fine di migliorare e potenziare maggiormente questo comparto strategico per la città, che può incidere ancora di più sul miglioramento della vita dei montesilvanesi e dell’economia cittadina. Allo stesso tempo, per la nostra città, siamo riusciti a intercettare fondi di cospicua entità di provenienza sia comunitaria che nazionale e regionale. Questo ci permetterà di iniziare da subito, già nei prossimi mesi, un gran numero di lavori importanti che riguardano moltissimi ambiti: la viabilità, la sostenibilità, l’ambiente, l’edilizia scolastica, il sociale, la cultura e il turismo fieristico-congressuale.  Tutte opere che nei prossimi anni ci permetteranno di ridisegnare la città come finora non era mai accaduto, cambiandole il volto per adeguarla alle innovazioni e alle necessità del nuovo millennio, migliorando la qualità dell’ambiente urbano e, quindi, la vita di chi la abita."

De Martinis poi si è soffermato sul senso di appartenenza alla comunità dimostrato dai cittadini che spesso hanno dimostrato grande solidarietà con chi era in difficoltà, sia per il Covid che per i problemi di vita quotidiana:

"Noi vogliamo coltivare ancora di più queste virtù cittadine, svilupparle, e lo faremo lavorando sul senso d’identità, la cultura e la coesione sociale. Molti progetti in tal senso sono già iniziati, seppure siano andati a rilento a causa dell’emergenza sanitaria, e ancor più ne partiranno nei prossimi mesi.  L’intento della mia amministrazione è rendere ogni montesilvanese orgoglioso della sua città e metterlo in condizione di esprimere tutto il suo potenziale umano, intellettuale e professionale. Siamo già al lavoro per proseguire questo cammino nel 2022. Lo faremo con passione e con concretezza. A tutti voi, miei cari concittadini, auguro una fine dell’anno serena e ricolma d’affetti, pronti a iniziare il 2022 lavorando insieme, per costruire un futuro migliore."

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il bilancio del 2021 del sindaco di Montesilvano De Martinis: "Nonostante il Covid l'anno si chiude positivamente"

IlPescara è in caricamento