rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
Montesilvano

Ventiseiesima edizione della "Befana del vigile" a Montesilvano, fra sport e solidarietà

Appuntamento nel centro commerciale Oasi di Montesilvano il 4,5 6 gennaio per la raccolta di beneficenza collegata al torneo di calcio delle forze dell'ordine "San Sebastiano"

Compie 26 anni il tradizionale appuntamento benefico della "Befana del vigile" in programma a Montesilvano dal 4 al 6 gennio nel supermercato Oasi dalle 8,30 alle 20,00 per la raccolta di beneficenza di beni alimentari collegata al torneo di calcio per le forze dell'ordine "San Sebastiano" che vedrà come protagonista il gruppo sportivo della polizia locale.

Il sindaco Ottavio De Martinis ha dichiarato:

“La partecipazione, il senso di solidarietà dei cittadini e la sensibilità di imprenditori locali hanno permesso di dare aiuti in tutti questi anni a persone meno fortunate e a numerose associazioni no-profit impegnate nella nostra regione. Un ringraziamento ai nostri agenti campioni nello sport e nella vita grazie all’organizzazione di eventi come questi. È sempre importante sostenere chi sta attraversando un periodo difficile e la generosità della nostra Polizia Locale è sempre molto alta. Come amministrazione comunale saremo sempre presenti e ben lieti di aderire a iniziative come queste”.

Il comandante della polizia locale Nicolino Casale:

“La tradizionale “vecchia nonnina” con il trascorrere degli anni , ha assunto un appuntamento unico e prestigioso per la città, avendo altresì compiacimenti anche oltre la nostra regione. Lo scorso anno, con grande senso di solidarietà e partecipazione di numerosi cittadini, abbiamo raccolto e devoluto alla Caritas della chiesa Sant’Antonio, presente sul territorio, 14 quintali di alimenti di vario genere. Le donazioni raccolte, grazie anche al torneo interforze di calcio a 5, hanno permesso di acquistare altre due particolari culle che si aggiungono alle altre tre precedentemente donate al reparto Uoc. di neonatologia dell’ospedale civile Santo Spirito di Pescara. Un particolare e doveroso ringraziamento alle persone che, con il loro prezioso sostegno, hanno permesso alla manifestazione “Solidarietà e Sport” ed al gruppo sportivo di crescere e diventare a pieno titolo esempio di come solidarietà e sport si possono coniugare nel miglior modo possibile”.

Il torneo interforze di calcio a 5, “Trofeo San Sebastiano 2024” (santo patrono dei vigili urbani d’Italia) concluderà la manifestazione al PalaRoma dal 14 gennaio prossimo e vedrà affrontarsi le squadre delle forze dell’ordine dei: carabinieri, guardia costiera, guardia di finanza, polizia di Stato e polizialLocale. Le molteplici iniziative organizzate dal Comando e dal suo gruppo sportivo hanno permesso di erogare ad oggi un valore di circa 90.000,00 euro alle associazioni no-profit in fondi e derrate. L’interforze di calcio a 5 sarà presentato al palazzo di città giovedì 11 gennaio prossimo alle ore 10,00.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ventiseiesima edizione della "Befana del vigile" a Montesilvano, fra sport e solidarietà

IlPescara è in caricamento