menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Individuato e arrestato l'autore di 2 rapine (altre 2 tentate) con pistola e coltello commesse a Montesilvano

In manette è finito un uomo di 42 anni già noto alle forze dell'ordine e residente in città

È stato individuato e tratto in arresto dai carabinieri dell'aliquota radiomobile di Montesilvano un uomo di 42 anni ritenuto l'autore di 2 rapine messe a segno e di altrettante tentate in città negli scorsi mesi di settembre e ottobre. 
I militari dell'Arma, dopo l'attività investigativa, hanno eseguito l'ordinanza di custodia cautelare nei confronti del 42enne.

Questi, nel dettaglio, i colpi di cui è ritenuto responsabile:

  • rapina "Tigotà" del 27 settembre;
  • tentata rapina farmacia "Trisi" del 27 settembre;
  • tentata rapina farmacia "Russo" del 6 ottobre;
  • rapina negozio "Opera Prima" del 6 ottobre.

L'identificazione del malvivente è avvenuta anche grazie agli accertamenti tecnici effettuati dai militari su un flacone di deodorante maneggiato dal rapinatore in uno degli atti criminosi, sopra al quale sono state rilevate le impronte digitali. Inoltre in una tentata rapina il 42enne ha consegnato un biglietto di minacce alla farmacista intimandole di consegnare l'incasso e su questo biglietto è stata effettuata una consulenza grafologica che ha permesso di individuare nei suoi confronti ulteriori elementi di colpevolezza.

[5/2, 11:26] Luca La Verghetta Carabinieri Montesilvano: Nei primi tre eventi indicati, S.S. ha utilizzato una pistola(che poi si è scoperto essere giocattolo) per minacciare i dipendenti...nell'ultimo evento ha usato un coltello

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento