menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Montesilvano, arrestato latitante ricercato da 7 mesi

Si tratta di un albanese 25enne sfuggito alla cattura nell'ambito dell'operazione dei carabinieri di Giulianova denominata "Fort Apache"

Un albanese di 25 anni M.M è stato arrestato all'alba di oggi in un palazzo condominiale a Montesilvano dai carabinieri di Giulianova assieme ai colleghi di Montesilvano. L'uomo era latitante e ricercato dal novembre scorso, quando sfuggì alla cattura nell'ambito dell'operazione "Fort Apache" che aveva sgominato un traffico di stupefacenti nella zona costiera abruzzese.

L'uomo aveva con sè documenti falsi, 5 grammi di marijuana e 5 mila euro in contanti, che gli investigatori ritengono frutto delle attività illecite che il latitante ha continuato a mettere in atto nonostante l'ordine di carcerazione. Ora si trova in carcere a Pescara. Nell'operazione furono arrestate 10 persone oltre all'albanese catturato oggi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento