Montesilvano Montesilvano

Controllore della Tua aggredito sull'autobus 38 finisce in ospedale, denunciato un giovane

Il fatto è avvenuto ieri sera intorno a mezzanotte a Montesilvano sulla linea 38 per un'aggressione nei confronti di un verificatore

Momenti di paura ieri sera tardi, giovedì 6 settembre, poco prima di mezzanotte, su un autobus della linea 38 della Tua a Montesilvano.
Infatti un gruppo di giovani, sprovvisti del regolare biglietto di viaggio, ha reagito in malomodo alle richieste di alcuni verificatori della azienda unica di trasporto regionale che in quel momento erano presenti a bordo.

In particolare, uno dei ragazzi, un 24enne di nazionalità senegalese, si è scagliato contro uno dei controllori aggredendolo con colpi al volto, una violenta testata in particolare. Vista la situazione di pericolo dall'autobus è stato richiesto l'intervento delle forze dell'ordine e qualche minuto più tardi sul posto è intervenuta una pattuglia della Guardia di Finanza.

I militari delle Fiamme Gialle hanno così identificato e denunciato il 24enne per interruzione di pubblico servizio mentre quella per lesioni scatterà dopo la formale denuncia del controllore che ha riportato ferite lacerocontuse al volto, al naso e agli zigomi. 

Tua fa sapere di aver avviato tutte le procedure del caso al fine di garantire massima tutela, in tutte le sedi, al dipendente aggredito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controllore della Tua aggredito sull'autobus 38 finisce in ospedale, denunciato un giovane

IlPescara è in caricamento