rotate-mobile
Montesilvano Montesilvano

Accordo fra Comune, Aca e Consorzio per la pulizia del collettore rivierasco a Montesilvano

L'intervento servirà per risolvere il problema degli allagamenti in caso di piogge nella zona del lungomare a Montesilvano

Il sindaco di Montesilvano De Martinis, ha fatto sapere di aver raggiunto un accordo con l'Aca e il Consorzio di bonifica per la pulizia del collettore rivierasco. L'intervento, atteso da anni, è fondamentale per risolvere o comunque migliorare sensibilmente il problema degli allagamenti nella zona del lungomare in caso di piogge e maltempo.

Il collettore in questi anni non ha mai subito un'ordinaria manutenzione. All'incontro hanno partecipato il Commissario del Consorzio Paolo Costanzi e la presidente dell’Aca Giovanna Brandelli. Le precedenti amministrazioni non erano mai riuscite ad arrivare ad una soluzione congiunta, fa sapere il primo cittadino:

"In passato ci sono stati contenziosi tra Consorzio e Comune riguardo il condotto rivierasco e non c’è stata una risposta corale per superare tutti gli ostacoli. La riunione di oggi è stata molto importante per risolvere radicalmente il problema e per questo ringrazio il Consorzio di Bonifica Centro e l’Aca, che si organizzeranno nei prossimi giorni per i dettagli dell’intervento. Si tratta di lavori prioritari per i residenti dell’area a ridosso della riviera e soprattutto nelle traverse sul lungomare. Questa è una zona turistica, che nel corso di piogge copiose subisce allagamenti, regalando un’immagine brutta della città, oltre ai disagi e all’assenza di sicurezza per i residenti, problematiche che verranno eliminate”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accordo fra Comune, Aca e Consorzio per la pulizia del collettore rivierasco a Montesilvano

IlPescara è in caricamento