menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Montesilvano, 68enne morto in piscina: parla il direttore dell'hotel

Vincenzo Rizzi, originario della Puglia ma da tempo residente a Sesto San Giovanni, in vacanza presso l'Esse Club Mediterraneo di Montesilvano, è stato colto da un malore fatale

Un turista di 68 anni, Vincenzo Rizzi, originario della Puglia ma da tempo residente a Sesto San Giovanni, in vacanza presso l'Esse Club Mediterraneo di Montesilvano, è stato colto da un malore fatale ed improvviso mentre nuotava nella piscina dell'hotel. Nel pomeriggio di ieri, l'uomo ha avuto un arresto cardiaco e non ha avuto nemmeno il tempo di chiedere aiuto.

I due bagnini di salvataggio sono immediatamente intervenuti in soccorso riportando a galla il corpo della vittima e praticando le prime operazioni nel tentativo di rianimarlo ma il decesso era ormai avvenuto nonostante l'azione tempestiva del 118 che ha potuto soltanto constatarne la morte per cause naturali.

Affranto e sgomento il direttore della struttura alberghiera Mauro Di Chicco che si è subito attivato per le pratiche assicurative necessarie per il trasporto della salma. "Un dolore che sconvolge tutto il personale dell'hotel che in questi giorni aveva familiarizzato con il nostro ospite, giunto in Abruzzo con moglie, figlie e nipotine - ha dichiarato il manager - e che si distingueva per il suo carattere solare ed allegro. Siamo profondamente vicini alla famiglia e sono ancora commosso per le parole di ringraziamento che la vedova ha espresso nei confronti dei nostri due giovani assistenti in piscina i quali hanno messo in pratica tutte le emergenze del caso, ma si è trattata di un infarto fulminante".

In segno di lutto e di rispetto sono sospese le attività di animazione che riprenderanno giovedì 7 con la serata dedicata all'enogastronomia abruzzese alla quale il povero Vincenzo aveva già comunicato di voler aderire.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento