Montesilvano

Altri 40 profughi sono attesi a Montesilvano

I nuovi ospiti saranno accolti dalla società che gestisce l'hotel Salus di Pescara. Il costo unitario giornaliero è di 33,25 euro e rappresenta il nuovo business per le strutture alberghiere, che accettano così di riconvertire la loro reale vocazione turistica

In attesa dell'ufficialità dell'esito della Prefettura in merito all'aggiudicazione delle buste dell'ottavo avviso per l'ospitalità dei profughi, è data per certa la sistemazione di altri 40 rifugiati nel territorio di Montesilvano, che vanno ad aggiungersi agli oltre 100 già presenti presso i vari centri di accoglienza, alcuni dei quali già al collasso.

I nuovi ospiti saranno accolti dalla società che gestisce l'hotel Salus di Pescara, proprietaria di due palazzine nei pressi di via Napoli e via Torino.

Il costo unitario giornaliero è di 33,25 euro e rappresenta il nuovo business per le strutture alberghiere, che accettano così di riconvertire la loro reale vocazione turistica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Altri 40 profughi sono attesi a Montesilvano

IlPescara è in caricamento