Montesilvano Montesilvano / Via Lago di Bomba

Montesilvano, 26enne si barrica in casa senza motivo

Un 26enne di nazionalità romena si è barricato in casa in un appartamento dei condomini Gemelli a Montesilvano, in via Lago di Bomba. E' stato liberato dai vigili del fuoco

Un 26enne di nazionalità romena si è barricato (apparentemente senza motivo) in un appartamento del condominio Gemelli, in via Lago di Bomba, a Montesilvano.

L'uomo, sabato notte, ha chiuso tutte le stanze ed ha bloccato la porta con dei mobili dall'interno. I carabinieri sono intervenuti sul posto ma non hanno potuto fare altro che chiamare i vigili del fuoco, che sono saliti con una scala.

Subito dopo, sul posto è arrivato il 118 che ha condotto il giovane in ospedale, dove ha aggredito due infermieri. E' stato sottoposto a Tso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano, 26enne si barrica in casa senza motivo

IlPescara è in caricamento