menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Montesilvano: via Gramsci diventerà una strada "ecocompatibile"

A Montesilvano nascerà presto la prima via "ecocompatibile". Si tratta di Via Gramsci, che nelle prossime settimane verrà completamente ristrutturata e riqualificata con tecnologie innovative per il risparmio energetico. Il progetto è stato presentato ieri in Comune

Nasce a Montesilvano la prima strada "ecocompatibile". Si tratta di via Gramsci, che presto verrà completamente ristrutturata e riqualificata, utilizzando tecnologie all'avanguardia per il risparmio energetico.

Nel corso di una conferenza stampa che si è tenuta ieri presso il Comune, il sindaco di Montesilvano Cordoma, l’assessore ai Lavori pubblici Carlo Tereo de Landerset e il presidente della Commissione Lavori Pubblici Alfredo Caccamo, hanno presentato l'innovativo progetto.

Il primo cambiamento riguarderà la circolazione: dall'attuale doppio senso di marcia, via Gramsci passerà al senso unico, da est verso ovest. Inoltre, l'intero arredo urbano verrà completamente riqualificato e sostituito. Verrano installati lampioni a led per il risparmio energetico, il manto stradale verrà rifatto con uno speciale composto in grado di ridurre le micropolveri e le sostanze inquinanti, ed infine le strisce pedonali saranno verniciate con una particolare sostanza capace di durare fino a sette anni.

Oltre a questo, si provvederà alla raccolta sia della acque bianche che di quelle nere, a sistemare il marciapiede abbattendo tutte le barriere architettoniche per i disabili, ed a creare nuovi parcheggi per i commercianti.

La Giunta si è detta estremamente soddisfatta del progetto, che riqualificherà non solo la stessa via Gramsci ma anche tutta la zona adiacente.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento