menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Montesilvano: 76enne muore mentre faceva il bagno

Probabilmente un malore improvviso, forse dovuto ad una congestione, è stata la causa della morte di un 76enne residente a Cappelle Sul Tavo. L'episodio è accaduto questa mattina nei pressi della spiaggia libera di Montesilvano. L'uomo stava facendo il bagno

Un uomo originario di Montebello di Bertona, ma residente a Cappelle sul Tavo, è morto questa mattina nei pressi della spiaggia libera di Montesilvano.

Il 76enne stava facendo il bagno, quando è stato colto da un malore che lo ha stroncato in acqua. Le ipotesi più accreditate sono quelle di un infarto o di una congestione.

Un bagnino che operava in uno stabilimento adiacente alla spiaggia libera, si è accorto che l'uomo non riemergeva a seguito di un'immersione, ed è subito intervenuto per soccorrerlo.

Trascinato sulla spiaggia, lo ha soccorso cercando di rianimarlo, ma non c'è stato nulla da fare. Nemmeno il 118, accorso nel frattempo sul posto, ha potuto fare nulla dichiarando il decesso dell'anziano.

L'estate che ormai si avvia al termine ha visto diversi episodi tragici accadere lungo la costa abruzzese. Nell'ultima domenica di luglio, furono ben due i morti a distanza di poche ore.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento