menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Montesilvano: ubriaco ferisce due Carabinieri, arrestato

Un romeno di 26 anni è stato arrestato da Carabinieri di Montesilvano con l'accusa di lesioni aggravate e resistenza a pubblico ufficiale. L'uomo, ubriaco, ha infastidito i clienti e la sicurezza di un night club, ferendo due militari intervenuti sul posto

Un 26enne di nazionalità romena è stato arrestato l'altra notte dai Carabinieri di Montesilvano, con l'accusa di lesioni aggravate e resistenza a pubblico ufficiale.

L'episodio è avvenuto in via Napoli, nei pressi del night club "Cult". Il giovane era arrivato nel locale verso le 2,30 del mattino, dopo aver trascorso la sera in un ristorante ed aver bevuto molto. Una volta all'interno, ha bevuto diversi drink, perdendo il controllo ed iniziando a molestare i presenti.

La sicurezza del locale è intervenuta prontamente, facendolo uscire con la forza. Ma il romeno non si è dato per vinto, ed ha iniziato ad insultare ed aggredire gli uomini della sicurezza, che hanno chiamato i Carabinieri.

Una volta sul posto, i militari hanno cercato di far ragionare il giovane, che però è andato su tutte le furie ed ha aggredito anche i Carabinieri, ferendo due militari che si sono dovuti rivolgere al Pronto Soccorso. Lo stesso aggressore è rimasto lievemente ferito.

Dopo l'arresto, è stato processato per direttissima: ha patteggiato la pena ed è tornato in libertà.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento