Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Montesilvano

Montesilvano: spaccia droga a due 13enni, arrestato

Un 25enne extracomunitario, rifugiato ed ospitato nel centro di accoglienza di Montesilvano, è stato arrestato dalla Polizia in quanto sorpreso a spacciare marijuana nei pressi del ghetto di Via Ariosto

E' stato fermato dalla Polizia mentre spacciava marijuana a due tredicenni. In manette è finito Puye Bubacarr, 25enne del Gambia incensurato, profugo rifugiato presso il centro d'accoglienza di Montesilvano.

SPACCIO, PESCARESE AI DOMICILIARI

Gli agenti lo hanno notato nei pressi del "ghetto" di via Ariosto ed è stato fermato e perquisito. Consè aveva un involucro con un'altra dose della stessa sostanza poco prima ceduta ai minorenni.Ora si trova in carcere. I due minori hanno dichiarato di aver comprato droga anche altre volte nella zona, sono stati riaffidati alle famiglie.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano: spaccia droga a due 13enni, arrestato

IlPescara è in caricamento