rotate-mobile
Cronaca Montesilvano

Montesilvano: nuovo sgombero lungo la spiaggia occupata dagli extracomunitari

Nuovo intervento coatto da parte della Polizia Locale nel tratto di spiaggia antistante il pontile. Sequestrate le tende di questo accampamento selvaggio, oltre a suppellettili ed oggetti vari

Dopo il duro intervento che ha interessato la riserva naturale di Santa Filomena, gli agenti coordinati dal tenente Carletti sono tornati sul tratto di spiaggia all'altezza di via Leopardi per allontanare alcuni cittadini senegalesi che bivaccavano con tende da campeggio  non autorizzate. I sei occupanti non hanno opposto alcuna resistenza, nemmeno quando la Polizia Locale e Formula Ambiente hanno portato via ogni attrezzatura da accampamento.

NUOVO BLITZ NELLA PINETA

Sull'episodio riportiamo anche una dichiarazione dell'assessore Valter Cozzi:

"Proseguiremo in questa direzione per tutelare al massimo la sicurezza dei cittadini, insidiata dalla presenza di queste persone, oltre che ripristinare il decoro urbano. Non possiamo tollerare accampamenti abusivi sparsi sul territorio, specie sul lungomare, area nevralgica del turismo cittadino. Ci fermeremo solo quando non si riproporranno più episodi di bivacco che incidono negativamente sulla tranquillità dei montesilvanesi"

sgomb112-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano: nuovo sgombero lungo la spiaggia occupata dagli extracomunitari

IlPescara è in caricamento