Cronaca Montesilvano

Montesilvano: scatta l'ora "X" per il ghetto di via Ariosto, 400 uomini per lo sgombero

L'operazione, partita alle ore 6,30, vede impegnati oltre 400 uomini delle forze dell'ordine. Blindate via Verga, via Ariosto e via Ungheria

Camionette, pattuglie, volanti e gazzelle schierate in fila indiana lungo viale Europa e pronte a scattare. E' lo scenario che all'alba di stamane ha aperto l'azione lampo eseguita in via Verga, angolo via Ariosto a Montesilvano. Nel mirino gli edifici occupati abusivamente da centinaia di extracomunitari, per la stragrande maggioranza senegalesi, alcuni dei quali irregolari e con precedenti penali a carico. Con il Nucleo Operativo dei Carabinieri, coordinati dal Capitano Vincenzo Falce, sono intervenuti anche gli uomini della Polizia, Unità cinofile, Polizia Locale, Guardia di Finanza, Vigili del Fuoco e Squadra Mobile.

VIDEO | SGOMBERO IN VIA ARIOSTO: PARLA IL SINDACO

L'intera zona, sorvolata da un elicottero, è stata interdetta al traffico veicolare e pedonale. Tutte le abitazioni sono state perquisite e liberate. Al momento non si hanno notizie di atti di resistenza, opposizione e arresti. In corso d'opera sono sopraggiunti anche il vicesindaco Ottavio De Martinis, il consigliere Anthony Aliano e Marco Forconi di Fratelli D'Italia.
E' il colpo finale inferto alla comunità di africani dopo le ultime ordinanze di sgombero. Subito dopo l'evacuazione si procederà alla muratura delle porte e degli infissi.

L'ARRIVO DEI MEZZI PER IL BLITZ: IL VIDEO

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano: scatta l'ora "X" per il ghetto di via Ariosto, 400 uomini per lo sgombero

IlPescara è in caricamento