Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Montesilvano

Montesilvano: sequestrate 650 dosi di ecstasy, in manette 26enne

Aveva in casa oltre 650 dosi di ecstasy, oltre a della cocaina ed hashish. Per questo, un 26enne pregiudicato di Montesilvano è stato arrestato dalla Squadra Mobile

In casa aveva un vero e proprio market della droga, con oltre 650 dosi di ecstasy (MDMA in cristalli), 10 grammi di cocaina e 11 grammi di hashish.

Per questo, un 26enne di Montesilvano, D.M, pregiudicato, è finito in manette.

Ad arrestarlo la sezione Antidroga della Squadra Mobile di Pescara. L'indagine fa parte di un'ampia strategia di contrasto allo spaccio di droga e di sostanze allucinogene, dopo la morte di Enzo Perrucci, 33enne morto allo Zu Bar, e Stefano Cataldo, 26enne trovato morto a Pescara per overdose di cocaina.

L'MDMA, sottolinea la Polizia, è una droga diventata famosa negli anni '80 negli Stati Uniti, diventata popolare fra i giovani per il costo relativamente basso (20/30 euro a dose).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano: sequestrate 650 dosi di ecstasy, in manette 26enne

IlPescara è in caricamento