rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Montesilvano

Montesilvano, scoperta centrale della contraffazione: maxi sequestro

Tre cittadini senegalesi sono stati denunciati dalla Guardia di Finanza di Pescara in quanto avevano realizzato un vero e proprio laboratorio di prodotti contraffatti a Montesilvano

Scoperto dalla Guardia di Finanza di Pescara, un vero e proprio laboratorio della contraffazione, installato in un appartamento di Montesilvano.

Tre senegalesi sono stati denunciati, sequestrati oltre 4.200 prodotti con false griffe fra occhiali, abiti, accessori. Sequestrati anche i macchinari per realizzare, stampare e cucire i falsi loghi. Da giorni i movimenti sospetti notturni nell'appartamento erano finiti nel mirino delle Fiamme Gialle, che ieri hanno portato a termine l'operazione.

L’operazione di servizio si colloca tra le quotidiane attività svolte dalla Guardia di Finanza finalizzate a contrastare pratiche di sleale concorrenza a danno degli operatori di mercato onesti e a tutela del consumatore.

Laboratoio falsi Montesilvano

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano, scoperta centrale della contraffazione: maxi sequestro

IlPescara è in caricamento