rotate-mobile
Cronaca Montesilvano / Corso Umberto I

Rifiuta di pagare la consumazione ed estrae un coltello

Dopo aver consumato in un bar di corso Umberto, a Montesilvano, ha comunicato di non avere intenzione di pagare e, di fronte all'insistenza della barista, ha estratto un coltello

Dopo aver consumato in un bar di corso Umberto, a Montesilvano, attiguo ad un distributore di carburante, ha comunicato di non avere intenzione di pagare e, di fronte all'insistenza della barista, ha estratto un coltello e l'ha minacciata di morte, dicendole di stare zitta perche' non aveva intenzione di saldare il conto.

Nel frattempo sul posto sono arrivati i carabinieri e l'uomo ha tentato di opporre resistenza per cui e' stato arrestato e condotto a casa, a Pescara, ai domiciliari. Lui e' uscito ugualmente e poco dopo e' stato rintracciato dai militari dell'Arma, che lo hanno arrestato di nuovo, stavolta per evasione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuta di pagare la consumazione ed estrae un coltello

IlPescara è in caricamento