rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Cronaca Montesilvano

Montesilvano: rapina da 5 mila euro davanti ad una banca

Una dipendente di un supermercato di Montesilvano è stata rapinata sabato sera, mentre versava l'incasso dell'attività nella cassa continua di una banca. Un uomo a viso coperto l'ha minacciata facendosi consegnare 5 mila euro e fuggendo in auto con un complice

La dipendente di un supermercato di Montesilvano è stata rapinata sabato sera, nei pressi di una banca lungo corso Umberto.

La donna era appena uscita dall'attività dove lavora per depositare l'incasso della giornata, circa 5 mila euro, nella cassa continua di una banca vicina al supermercato.

Al momento però di versare il denaro, è stata raggiunta alle spalle da un uomo, giovane, con il volto coperto che le ha puntato alla schiena una pistola.

Il rapinatore le ha quindi ordinato di consegnarli tutto il denaro, fuggendo non appena ottenuto il bottino, a bordo di un'auto guidata da un suo complice.

Sul caso indagano i Carabinieri di Montesilvano comandati dal capitano Marinelli. Non è stato possibile stabilire se la pistola fosse vera oppure un'arma giocattolo.

Nelle prossime ore saranno esaminati i filmati delle telecamere di sicurezza dell'istituto bancario. Dalla dinamica del colpo, appare probabile come tutto fosse stato pianificato con dei pedinamenti alla donna da parte dei rapinatori.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano: rapina da 5 mila euro davanti ad una banca

IlPescara è in caricamento