Cronaca Montesilvano

Montesilvano: ragazza rischia di annegare, salvata dai bagnini

E' accaduto ieri pomeriggio nello specchio d'acqua antistante la spiaggia libera, tra gli stabilimenti La Riviera e Rosa dei Venti. L'immediatezza dei soccorsi ha evitato il peggio

E' stato Silvio Scardi, bagnino dello chalet attiguo, ad accorgersi che la ragazza stava annaspando in grande difficoltà. Immediatamente ha abbandonato la sua postazione e si è tuffato in mare dove, nel frattempo, alcuni bagnanti avevano già raggiunto la persona da soccorrere. Una volta trascinata a riva, l'assistente di salvataggio ha eseguito le manovre di BLS che consistono nel praticare le prime tecniche di rianimazione.

BIMBO SALVATO DALL'ANNEGAMENTO

La giovane aveva ingerito parecchia acqua che è riuscita ad espellere proprio grazie all'intervento tempestivo del suo salvatore che ha ottenuto il brevetto presso la ditta Angeli del Mare. Successivamente, con l'aiuto di una dottoressa presente casualmente sul posto e con l'arrivo dell'ambulanza della Misericordia, la forestiera ha ripreso conoscenza ed è stata trasportata al Pronto Soccorso per accertamenti.E' il secondo caso in pochi giorni che si verifica a Montesilvano ed anche stavolta i ragazzi addestrati da Marco Schiavone, Carmen Padalino e Antonio Gasparoni sono riusciti a salvare una vita.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano: ragazza rischia di annegare, salvata dai bagnini

IlPescara è in caricamento