rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Cronaca Montesilvano

Montesilvano, spaccio di marijuana: arrestati altri due senegalesi

I carabinieri di Montesilvano hanno arrestato due senegalesi, di 38 e 39 anni, con l'accusa di spaccio di marijuana. Erano fra le 29 persone colpite da ordinanze di custodia nell'ambito dell'operazione "Ariosto 2013"

In manette due senegalesi, di 38 e 39 anni, accusati di spaccio di marijuana a Montesilvano.

I due sarebbero responsabili di episodi di spaccio di marijuana avvenuto in via Ariosto fra la fine del 2014 ed i primi mesi di quest'anno. Fra l'altro, la coppia di pusher era fra le 29 persone raggiunte da provvedimenti giudiziari nell'ambito dell'inchiesta "Ariosto 2013" condotta dalla Guardia di Finanza che ha permesso di sgominare un'organizzazione internazionale che si occupava di traffico e spaccio di droga lungo la costa pescarese.

Uno dei due era già in carcere, l'altro invece era ai domiciliari ed anche per lui si sono aperte le porte di San Donato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano, spaccio di marijuana: arrestati altri due senegalesi

IlPescara è in caricamento