Montesilvano: niente alcolici dopo le 2,00 anche per gli ambulanti

Il sindaco di Montesilvano Cordoma ha emanato una ordinanza che vieta in modo permanente la vendita di bevande alcoliche agli ambulanti, dopo le ore 2,00. In caso di violazione, il titolare rischia una multa di 250,00 euro

Il sindaco di Montesilvano Pasquale Cordoma ha emanato un'ordinanza comunale con la quale vieta in modo permanente la vendita di bevande alcoliche di qualsiasi gradazione e tipologia dopo le ore 2,00 anche nei chioschi dei venditori ambulanti.

Si tratta di una decisione che va ad integrare il provvedimento voluto nel mese di giugno, che vietava la stessa vendita dopo le 2,00 ai locali e discoteche.

Per coloro che violeranno la norma, è prevista una sanzione pari a 250,00 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'annuncio del presidente Marsilio: "L'Abruzzo torna in zona arancione"

  • Ragazza scomparsa da Montesilvano, l'appello per ritrovarla [FOTO]

  • Coniugi di Rosciano in quarantena per il Covid escono per fare acquisti: fermati a Nocciano, scatta la denuncia

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

  • Nel nuovo dpcm per il Covid arriva la zona bianca: per l'Abruzzo serviranno meno di 650 contagi a settimana

  • Incidente stradale mortale in Abruzzo, furgoncino si schianta contro il guard-rail: deceduta una persona

Torna su
IlPescara è in caricamento