menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Montesilvano, multato per aver dato da mangiare a dei gatti abbandonati

Gli è stata comminata una sanzione di 50 euro dai vigili urbani di Montesilvano per aver dato da mangiare in strada a dei gattini abbandonati. Vittima dell'assurda ordinanza comunale un anziano del posto

Si è avvicinato a tre gattini abbandonati in strada nella zona di Montesilvano Colle, ma questo gesto di amore ed affetto verso gli animali gli è costato una multa di 50 euro.

Protagonista della vicenda un 69enne di Montesilvano, sanzionato dai vigili urbani in base ad una norma comunale. La pattuglia pare si sia appostata in borgherse vicino ai gatti per capire chi li sfamava in strada e non appena l'anziano si è avvicinato lo hanno fermato.

Un'operazione dunque pianificata. Il regolamento fra l'altro prevede anche che per sfamare gatti ed animali randagi occora un apposito tesserino di riconoscimento, insomma un certificato di "gattaro" autorizzato.

Episodi simili comunque non sono nuovi in Italia: già tempo fa una pattuglia di vigili urbani in Puglia multò una signora per la stessa violazione: il Tar annullò la sanzione e dichiarato illegittima l'ordinanza sindacale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento