Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Montesilvano

Montesilvano: minorenni aggrediti e rapinati da tre coetanei

I carabinieri di Montesilvano lavorano per identificare i tre baby bulli che ieri sera verso le 23 hanno aggredito e rapinato degli smartphone due ragazzini di 13 e 14 anni

Stavano passeggiando per rientare a casa quando all'improvviso sono stati avvicinati da tre coetanei che li hanno aggrediti, minacciati e rapinati. Due ragazzi di 13 e 14 anni sono stati rapinati ieri sera verso le 23 da tre giovani in via Isonzo. Dopo averli minacciati, li hanno spintonati e rubato gli smartphone per poi allontanarsi a piedi. Del caso si stanno occupando i carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano: minorenni aggrediti e rapinati da tre coetanei

IlPescara è in caricamento