Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca Montesilvano

Montesilvano, migranti via dall'Excelsior: a breve saranno scelte le nuove location

L'amministrazione comunale di Montesilvano ha fatto sapere che il bando per lo Sprar ha permesso di individuare nuovi potenziali strutture dove ospitare 161 migranti e profughi. "Il Comune non pagherà nulla"

A breve i migranti e profughi ospitati nelle strutture alberghiere di Montesilvano saranno spostati in altre destinazioni, individuate grazie al bando dello Sprar pubblicato dall'amministrazione comunale. Lo ha fatto sapere l'assessore De Martinis, aggiungendo che il Comune ha ricevuto diverse manifestazioni d'interesse ed ora saranno valutate attentamente tutte le caratteristiche per evitare che, con l'arrivo della stagione turistica, i migranti possano essere ospitati in zone turistiche e commerciali della città.

I MIGRANTI DIVENTANO SPAZZINI

Scende anche il numero di migranti ospitati: saranno al massimo 161 e come sottolinea De Martinis l'intero progetto sarà a carico del Fondo Nazionale per le politiche di asilo e dunque non ci saranno costi per il Comune di Montesilvano. Da tempo commercianti e residenti protestano per la presenza dei migranti nelle ex strutture alberghiere ubicate nella zona dei Grandi Alberghi e dietro la pineta lungo la riviera.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano, migranti via dall'Excelsior: a breve saranno scelte le nuove location

IlPescara è in caricamento