rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca Riviera Nord

Montesilvano, mamma e figlio salvati da annegamento

Una donna e il suo bambino stavano per annegare nel tratto di mare antistante lo stabilimento Padovani. Il sindaco Maragno ha rivolto un ringraziamento a due volontari della Protezione Civile

Si tira un sospiro di sollievo, a Montesilvano, all'indomani dal salvataggio in mare di una donna aquilana e del suo bambino di 5 anni che, in evidente difficoltà, stavano per annegare nel tratto di mare antistante lo stabilimento Dario Padovani. Tutto merito della prontezza dimostrata da Nicholas Maione e Saverio Siciliani, giovanissimi volontari della Protezione Civile.

MARAGNO - "Desidero esprimere il mio personale ringraziamento e quello di tutta l'Amministrazione ai due volontari della Protezione Civile che ieri hanno salvato una mamma e il suo bimbo". E' quanto afferma il sindaco Francesco Maragno, aggiungendo che l'associazione "ha evidenziato ancora una volta il giusto spirito di collaborazione necessario ad aiutare la nostra citta' a superare momenti di difficolta' come quello di ieri".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano, mamma e figlio salvati da annegamento

IlPescara è in caricamento