menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Montesilvano, lavori antiallagamenti dietro alla Pineta

Buone notizie per i cittadini di Montesilvano. L'assessore Cozzi ha fatto sapere che entro 10 giorni partiranno i lavori per il cantiere antiallagamenti nella parte retrostante la pineta, una zona particolarmente esposta a questo problema

L'assessore Cozzi, del Comune di Montesilvano, ha fatto sapere che entro 10 giorni sarà avviato il cantiere antiallagamenti nella zona dietro la pineta.

Si tratta di un intervento fondamentale e cruciale considerando che nelle strade che si affacciano dietro la pineta sul lungomare, il problema degli allagamenti in caso di pioggia è molto serio.

Verrà realizzata una condotta per le acque bianche fra via Simeto e via Timavo, oltre al rifacimento ella condotta delle acque bianche nella riserva naturale Santa Filomena, di fronte via Lago Maggiore e infine la sistemazione dell’asfalto e della segnaletica stradale.

I lavori consentiranno anche di salvaguardare la stabilitò degli alberi della pineta, ha ricordato l'assessore Cozzi che ha ringraziato il consigliere Ruggero che ha indiviudato il finanziamento pari a 85 mila euro per eseguire i lavori.

"Questi interventi si affiancano a quelli programmati per i lavori di adeguamento e di miglioria del deflusso delle acque meteoriche e dei sottoservizi delle strade di via Verrotti, di via Castellano, via Marrone e via Agostinone; alle opere di pulitura, eseguite in collaborazione con l’assessorato ai servizi, dei fossi di scolo in via Vestina e via Fratelli Cervi; i lavori di sistemazione stradale con adeguamento e miglioria del deflusso delle acque meteoriche su via Ovidio, via Antonelli e via Spaventa; e i progetti relativi alla dotazione del sistema di allerta degli allagamenti dei sottopassi carrabili." ha concluso Cozzi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento