menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Montesilvano: l'Oasi riaprirà, lavoratori in corteo al Comune

Sembra che per i lavoratori del supermercato Oasi di Montesilvano, sfilati ieri in corteo davanti al Comune, arriveranno presto buone notizie. La proprietà della struttura Gabrielli, infatti, ha fatto sapere che i lavori saranno completati in breve tempo

Buone notizie per i lavoratori del supermercato Oasi di Montesilvano. Stando infatti alle dichiarazioni rilasciate ieri dalla proprietà della struttura, la società Gabrielli, la riapertura del centro commerciale avverrà nel più breve tempo possibile.

Sembra quindi scongiurato lo spauracchio della perdita del posto di lavoro da parte degli ottanta dipendenti, diretti ed indotti, che ogni giorno lavoravano nel supermercato che rappresenta un punto di riferimento importante per gli abitanti della zona.

  Il supermercato riaprirà il prima possibile  
Ieri mattina c'è stato un corteo pacifico per sensibilizzare il sindaco Cordoma affinchè intervenga e faccia chiarezza sulla situazione. Il primo cittadino di Montesilvano ha subito rassicurato i dipendenti, grazie ad una telefonata proprio alla dirigenza Gabrielli, che ha garantito la ristrutturazione in tempi brevi ed il pagamento degli stipendi per tutto il periodo di chiusura.

Presenti anche i rappresentanti della Cgil, in sostegno dei lavoratori che chiedevano spiegazioni sull'improvvisa chiusura.

Lo stop all'attività era arrivato a seguito di alcuni sopralluoghi da parte dei Vigili del Fuoco e dei tecnici comunali, che avevano riscontrato alcuni danni alle strutture portanti dopo il terremoto. Occorrerà quindi intervenire per rimettere in sicurezza l'edificio. Un lavoro che dovrebbe essere completato entro la fine dell'estate, con l'impegno da parte del sindaco di velocizzare gli interventi nel minor tempo possibile.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento