Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Montesilvano

Montesilvano, si allunga la movida: chiusura dopo le quattro

Buone notizie per tutti i gestori di locali ed appassionati di vita notturna: il sindaco di Montesilvano Cordoma ha modificato l'ordinanza di chiusura entro le 2,30 del mattino, portandola alle 4,30. La vecchia ordinanza, definita "Ordinanza coprifuoco", aveva scatenato le proteste dei commercianti della città

Buone notizie per tutti i gestori di locali e discoteche di Montesilvano, oltre che per i numerosi giovani che, d'estate, trascorrono le nottate all'insegna del divertimento. Il sindaco della città Cordoma ha revocato la vecchia ordinanza che prevedeva, anche per il periodo estivo, la chiusura delle attività entro le 2,30 del mattino.

Con la nuova ordinanza, l'orario è stato allungato di due ore, con chiusura alle 4,30. Una differenza notevole, soprattutto per i gestori dei locali, già costretti a non distribuire e vendere alcolici dopo le ore 2,00.

Proprio a causa delle numerose proteste e lettere ricevute dall'amministrazione comunale nelle ultime settimane, probabilmente il sindaco si è deciso ad una modifica degli orari, concedendo qualche ora in più di divertimento alla movida di Montesilvano e di tutta l'area metropolitana. Allo stato attuale, infatti, l'orario di chiusura previsto a Montesilvano supera anche quello di Pescara stessa.

Grande soddisfazione ovviamente da parte dei gestori dei locali, soprattutto night, che sperano così di poter contrastare, almeno in parte, la situazione già molto difficile per la crisi economica.

Gli stessi commercianti, però, dovranno fare molta attenzione a rispettare le regole sia per quanto riguarda la chiusura che per la vendita di alcolici. Potrebbero bastare solamente due contravvenzioni, per far scattare la chiusura forzata del locale a tempo indeterminato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano, si allunga la movida: chiusura dopo le quattro

IlPescara è in caricamento