rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Montesilvano

Montesilvano, furto e spaccio: arrestati dai carabinieri

Due provvedimenti restrittivi nei confronti di altrettanti condannati. La misura è quella della custodia domiciliare

Condanna da scontare, ma non in carcere. I Carabinieri di Montesilvano sono dunque intervenuti per far rispettare la legge con due provvedimenti restrittivi nei confronti di altrettanti condannati. La misura è quella della custodia domiciliare.

I fatti si riferiscono a reati commessi diverso tempo fa. Nel primo caso si tratta di furto aggravato compiuto da un 38enne di Città Sant'Angelo condannato a 1 anno, 9 mesi e 17 giorni. Leggermente più lieve la pena inflitta ad uno spacciatore del '67, agli arresti domiciliari per 1 anno e 8 mesi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano, furto e spaccio: arrestati dai carabinieri

IlPescara è in caricamento