menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fugge dopo aver investito un motociclista, poi si costituisce

Ha investito un motociclista sull'Asse Attrezzato nei pressi della Galleria San Giovanni, ma invece di soccorrerlo è fuggito. L'episodio è avvenuto ieri mattina a Montesilvano. La Polizia Stradale aveva già avviato le ricerche, ma l'uomo si è presentato spontaneamente dagli agenti

Ieri mattina a Montesilvano, nei pressi della Galleria San Giovanni dell'Asse Attrezzato, è avvenuto un incidente stradale che ha visto coinvolti un motociclista ed un'auto.

L'uomo che guidava la vettura ha investito, per circostanze ancora da chiarire, un motociclista, facendolo cadere rovinosamente a terra.

Invece di fermarsi e prestare i primi soccorsi, però, l'automobilista, forse impaurito dall'accaduto, ha preferito proseguire e fuggire.

Le vetture che sopraggiungevano si sono subito fermate ed hanno chiamato i soccorsi. Subito sono arrivati i sanitari del 118, che lo hanno trasportato d'urgenza in ospedale. Le sue condizioni per fortuna non sono gravi, se la caverà con alcune contusioni ed un trauma cranico.

Intanto sul posto sono arrivati anche gli agenti della Polizia Stradale di Piano D'Orta, che hanno effettuato i primi rilievi ed iniziato le ricerche per risalire all'identità dell'automobilista.

Poche ore dopo, però, l'uomo, forse assalito dai sensi di colpa, si è presentato spontaneamente al Comando di Polizia.

Per lui scatterà comunque la denuncia per omissione di soccorso, ma ha evitato comunque conseguenze giudiziarie peggiori.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento