rotate-mobile
Cronaca Montesilvano

Montesilvano: Forconi ferma e fa allontanare elemosinante molesto

L'esponente di Fratelli d'Italia ha bloccato l'uomo ed ha chiamato i carabinieri che lo hanno denunciato ed allontanato

Marco Forconi, esponente di Fratelli d'Italia di Montesilvano, ha fermato e fatto denunciare un uomo che chiedeva l'elemosina in modo molesto fra via Cavallotti e via Vestina, a Montesilvano. L'episodio è avvenuto nella mattinata di ieri, come raccontato dallo stesso Forconi:

Alle ore 10.30 ho bloccato, fatto denunciare ed allontanare dal territorio comunale una persona, presumibilmente dell'Est Europa, che chiedeva con fare minaccioso ed in maniera pericolosa elemosina agli automobilisti all'incrocio fra via Vestina e via Cavallotti a Montesilvano.
Ringrazio la pattuglia dei carabinieri e quella della Polizia Municipale per l'encomiabile e tempestivo intervento. Preciso, a scanso di equivoci, che il sottoscritto ha proceduto con un fermo autorizzato senza procurare lesioni o sequestro nei confronti del soggetto in questione.
Massimo sostegno agli indigenti ed alle famiglie in stato di povertà assoluta, nessuna pietà per chi infrange la legge e vive in forma parassitaria

Elemosinante Montesilvano

Elemosinante Montesilvano

EMERGENZA BIVACCHI IN CENTRO

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano: Forconi ferma e fa allontanare elemosinante molesto

IlPescara è in caricamento