rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca Montesilvano

Montesilvano: arrivano i fondi del Comune per le morosità incolpevoli

I contributi verranno ripartiti fino a un massimo di 8.000 euro per sanare le mensilità arretrate qualora il periodo residuo del contratto in essere non sia inferiore ai due anni.

Si chiama fondo di morosità incolpevole ed è il supporto offerto dal Comune di Montesilvano alle famiglie destinatarie di sfratto. Per accedere a questo importante contributo di natura economica, l'Azienda Speciale ha già pubblicato sul sito dell'ente il modulo da compilare e presentare per poter essere ammessi al beneficio. Una graduatoria stabilirà la distribuzione delle risorse, nel pieno rispetto dei requisiti necessari per il favorevole accoglimento.

Morosità incolpevole: chi ne ha diritto

Priorità a quegli inqulini nei cui confronti sia stato emesso un provvedimento di rilascio per morosità incolpevole causata dalla perdita del posto di lavoro o per altre circostanze che hanno comportato la riduzione della capacità economiche, purché venga sottoscritto con il proprietario dell'alloggio un nuovo contratto di locazione a canone concordato. Il fondo è accessibile anche per coloro che, sempre a causa di forza maggiore, non sono in grado di versare un deposito cauzionale per stipulare un nuovo contratto di affitto.  La procedura può essere applicata anche per i proprietari che dimostrino piena disponibilità a consentire il differimento dell'esecuzione del provvedimento di rilascio dell'immobile.

IL COMUNE AIUTA LE FAMIGLIE SFRATTATE

Si terrà conto, ai fini della graduatoria, della presenza nel nucleo familiare di persone con invalidità accertata per almeno il 74%, di anziani ultra settantenni, di minori a carico e di persone bisognose di assistenza. I contributi verranno ripartiti fino a un massimo di 8.000 euro per sanare le mensilità arretrate qualora il periodo residuo del contratto in essere non sia inferiore ai due anni. Altre soluzioni che vanno da 4.500 a 6.000 euro verranno applicate in base ad uno specifico regolamento che è scaricabile, unitamente al modulo, dal sito www.aziendasociale.it fermo restando cheil termine ultimo è stato fissato al 13 aprile 2018.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano: arrivano i fondi del Comune per le morosità incolpevoli

IlPescara è in caricamento