Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Montesilvano

Montesilvano: false ricette per acquistare doping, un arresto e due denunce

Tre persone sono finite nel mirino dei carabinieri dei Nas per aver falsificato delle ricette mediche allo scopo di acquistare illegalmente farmaci dopanti. Un 45enne è finito agli arresti

Utilizzavano false ricette, rubando un ricettario di un ginecologo, per acquistare doping. Tre persone sono finite nel mirino dei carabinieri dei Nas, che hanno eseguito un'importante operazione per contrastare il mercato illegale delle sostanze dopanti. Un 45enne di Montesilvano è stato arrestato ed ora si trova ai domiciliari, mentre un uomo ed una donna sono stati denunciati.

DOPING, UN ARRESTO A PESCARA

Con timbri e ricette rubate, i tre erano riusciti ad acquistare notevoli quantità di farmaci da rivendere poi sul mercato nero. I Nas hanno seguito i loro spostamenti ed analizzato immagini delle telecamere di videosorveglianza, fino all'arresto avvenuto oggi. Durante le perquisizioni domiciliari sono stati rinvenute 60 confezioni di anabolizzanti. Nelle ultime settimane i Nas hanno sequestrato oltre 50 mila compresse anabolizzanti e bustine per la disfunzione erettile, denunciando sette giovani fra Pescara, Ortona e Giulianova.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano: false ricette per acquistare doping, un arresto e due denunce

IlPescara è in caricamento