menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Montesilvano, distrugge l'auto della nipote dopo una lite: arrestato 59enne

Un 59enne di Montesilvano è stato arrestato dai carabinieri dopo aver sfasciato l'auto della nipote al termine di una violenta lite per motivi familiari legati a vecchi rancori

Ha perso il controllo dopo l'ennesima lite con la nipote per vecchie questioni familiari, ed una volta sceso in strada ha distrutto l'auto della ragazza saltando diverse volte sul parabrezza della vettur fino a sfondarlo.

Protagonista della vicenda un 59enne di Montesilvano, arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato. L'episodio è avvenuto in via Martiri Pennesi, dove era parcheggiata la Suzuki Splash.

All'arrivo dei carabinieri l'uomo non si è calmato subito, e per questo è stato denunciato anche per resistenza a pubblico ufficiale. Ora si trova sottoposto all'obbligo di firma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento