menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Montesilvano, beccato con 8 kg di hashish in casa: arrestato

Un marocchino di 37 anni è stato arrestato dalla Squadra Mobile a seguito di un blitz avvenuto all'interno della sua abitazione a Montesilvano, dove è stato trovato in possesso di circa 8 kg di hashish

E' stato beccato nel suo appartamento di Montesilvano con quasi 8 kg di hashish divisi in 79 panetti. Per questo, Aziz EN NAJI, marocchino, di 37 anni, pregiudicato è stato arrestato dalla Squadra Mobile con l'accusa di detenzione di stupefacenti.

Il blitz degli agenti della Questura è scattato dopo una soffiata. I poliziotti hanno dovuto sfondare una finestra in quanto il trafficante si rifiutava di aprire la porta.

All'interno dell'abitazione la droga era nascosta in un trolley ed in uno zaino. Sequestrati anche 4 telefoni cellulari e 2.620 euro in contanti.

La droga avrebbe fruttato sul mercato almeno 15 18 mila euro.

L'arrestato ora si trova in carcere.

azu2-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zone rosse in Abruzzo, chi entra e chi esce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento