rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Montesilvano

Montesilvano, sorpreso a spacciare eroina e cocaina: in manette 49enne

Ad eseguire l'arresto gli agenti della squadra volante della polizia di Stato: l'uomo, originario della provincia di Foggia, aveva con sé 10 grammi di eroina e 2.5 grammi di cocaina

Arresti domiciliari per un 49enne originario della provincia di Foggia, ma domiciliato a Montesilvano, sorpreso in flagranza di reato nella città adriatica. Ad eseguire la misura cautelare disposta dal pubblico ministero, il personale della squadra mobile nel corso di un'operazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti. Le manette sono scattate dopo un lungo e articolato servizio di appostamento, con l'uomo fermato prima che si accorgesse della presenza degli agenti e potesse far sparire gli stupefacenti. Nel corso della perquisizione, sono stati trovati 10 grammi di eroina e 2.5 grammi di cocaina oltre a materiale per il confezionamento della droga.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano, sorpreso a spacciare eroina e cocaina: in manette 49enne

IlPescara è in caricamento