menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Montesilvano: arrestata una coppia per spaccio di droga

Una coppia di conviventi di Montesilvano, rispettivamente di 28 e 23 anni, è stata arrestata dai Carabinieri con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. A seguito di una segnalazione, i militari hanno perquisito la casa trovando eroina, marijuana ed hashish

Continua incessante l'azione di contrasto allo spaccio di stupefacenti nel pescarese. I Carabinieri di Montesilvano, hanno arrestato domenica notte una coppia di giovani conviventi che risiedono in una palazzina di via Tanaro.

I due giovani, rispettivamente di 28 e 23 anni, sono stati fermati con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

A seguito di una telefonata anonima, i Carabinieri sono stati avvisati della presenza dello stupefacente all'interno della casa,  e si sono presentati alla loro porta pochi minuti dopo.

In effetti, a seguito della perquisizione, sono stati trovati in camera da letto, all'interno di alcuni cassetti, diverse dosi di eroina già pronte per essere vendute.

In tutto sono stati trovati 15 grammi di eroina, 3 grammi di marijuana ed un grammo di hashish, oltre all'attrezzatura necessaria per il confezionamento e taglio delle dosi, fra cui un bilancino elettronico di precisione.

Sono stati condotti nelle carceri di Teramo e Pescara. Erano già noti alle Forze dell'Ordine per lo stesso tipo di reato.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento