Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Montesilvano

Montesilvano, novità per gli anziani: cambiano le sedi dei centri sociali

I due centri sociali per anziani di Santa Filomena e via Antonelli saranno trasferiti in nuovi edifici a partire dal prossimo anno. Lo ha annunciato l'assessore alle Politiche della Terza Età Maria Rosaria Parlione

Un'operazione che permette di razionalizzare le risorse grazie a canoni di affitto più contenuti. Con queste motivazioni la Giunta Maragno ha approvato il cambio di locazione per i due centri di aggregazione frequentati dagli anziani del posto. Nello specifico, il centro sociale di via Lago di Bomba si sposterà in via Marrone, mentre quello operante nel centro cittadino avrà la nuova ubicazione in via San Domenico. Restano invariate le sedi di via napoli e quella di Montesilvano Colle.

Il trasloco avverrà dal 1 gennaio 2018 con un risparmio annuale di circa 14.000 euro. L'assessore preposto si è così espresso in merito: " La nostra volontà è quella di offrire servizi migliori, valorizzare questa importante risorsa della popolazione di Montesilvano, custode di tradizioni e storie della nostra città, e fornire loro luoghi di aggregazione confortevoli e adeguati alle loro esigenze. Per questo abbiamo deciso di operare un intervento di ammodernamento delle sedi che fino ad oggi hanno ospitato i centri sociali per anziani di Montesilvano".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano, novità per gli anziani: cambiano le sedi dei centri sociali

IlPescara è in caricamento