menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Molesta i passanti ed aggredisce la Polizia: fermato un senegalese

Un cittadino senegalese di 32 anni, pregiudicato, residente a Montesilvano, è stato arrestato ieri dalla Polizia in centro a Pescara. Ubriaco, stava molestando alcuni passanti, per poi aggredire anche gli agenti

Un senegalese di 32 anni,KANE Ibrahima, residente a Montesilvano ma da tempo senza fissa dimora, è stato arrestato e denunciato ieri dalla Polizia di Pescara con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale.

L'uomo, visibilmente ubriaco, si aggirava nel pomeriggio in centro a Pescara, nei pressi di Piazza dellA Repubblica. Alcuni cittadini hanno segnalato alla Questura il comportamento molesto dell'uomo, che per diversi minuti ha infastidito ed in alcuni casi aggredito verbalmente alcuni passanti ed avventori di un locale della zona.

All'arrivo degli agenti, il senegalese si trovava nei pressi di Piazza Santa Caterina, ed alla vista dei poliziotti, ha iniziato ad urlare ed aggredirli anche fisicamente. Nonostante questo, è stato facilmente bloccato e condotto in Questura dagli agenti, dove ha proseguito con il comportamento oltraggioso e molesto.

Pregiudicato e con a carico diversi provvedimenti d'espulsione, ora dovrà rispondere di resistenza a pubblico ufficiale ed è stato denunciato anche per il reato di clandestinità.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento