Cronaca Farindola

Anche la Misericordia di Pescara si mobilita per la tragedia all’Hotel Rigopiano

Un esercito di 30 volontari è mobilitato da quattro giorni per garantire la presenza fissa a Farindola, al campo base allestito a 500 metri dalle macerie dell'Hotel Rigopiano, al fine di garantire massima assistenza ai feriti e alle famiglie in attesa di notizie

Un esercito di 30 volontari mobilitato da quattro giorni per garantire la presenza fissa a Farindola, al campo base allestito a 500 metri dalle macerie dell’Hotel Rigopiano, devastato da una slavina mercoledì pomeriggio, al fine di garantire massima assistenza ai feriti e alle famiglie in attesa di notizie. Una maratona che da 64 ore vede impegnati gli uomini e le donne della Misericordia di Pescara, la prima ad arrivare sul luogo della tragedia, in affiancamento al servizio del 118, e che dal primo giorno continua a presidiare la postazione fissa con i propri mezzi. A fornire i numeri è stato il Governatore della Misericordia di Pescara, Berardino Fiorilli, alla guida del coordinamento servizi dalla serata di mercoledì.

I miei ragazzi stanno garantendo uno sforzo immane che conferma la passione e l’abnegazione del volontariato – ha detto il Governatore Fiorilli – La Misericordia di Pescara è stata mobilitata sin dalle prime ore del disastro e chiamata a far parte della colonna mobile dei soccorsi partita mercoledì stesso, dopo l’allarme della slavina che aveva travolto uomini e struttura. I nostri ragazzi hanno raggiunto il luogo della tragedia dopo una faticosissima marcia durata 12 ore, con fuoristrada e autoambulanza, prima di riuscire a raggiungere l’Hotel e da quel momento, allestito il campo base, non ci siamo fermati mai. Continueremo a essere presenti a Farindola, in affiancamento agli operatori del 118, sino a quando non verranno individuati e recuperati tutti i dispersi, nonostante le condizioni meteorologiche tutt’altro che clementi e le rigide temperature notturne. Contemporaneamente la Misericordia continua a garantire anche i servizi ordinari sul territorio di Pescara”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche la Misericordia di Pescara si mobilita per la tragedia all’Hotel Rigopiano

IlPescara è in caricamento