rotate-mobile
Lunedì, 22 Aprile 2024
Cronaca Stadio

Minaccia un militare della guardia di finanza e simula il gesto di tagliargli la gola: denunciato tifoso del Pescara

L'uomo è stato fermato durante la semifinale dei play-off disputata con il Foggia mentre cercava di scavalcare la Tribuna Adriatica per accedere ad un settore interdetto per motivi di sicurezza

Avrebbe minacciato verbalmente e mimato il gesto di tagliare la gola rivolgendosi ad uno dei militari della guardia di finanza intervenuti per fermarlo mentre cercava di accedere ad un'area degli spalti dell'Adriatico interdetta per motivi di sicurezza, essendo confinante con il settore ospiti.

Protagonista del gesto avvenuto durante la semfinale play-off di serie C tra Pescara e Foggia un tifoso pescarese sorpreso mentre tentava di scavalcare dalla Tribuna Adriatica presumibilmente per raggiungere i sostenitori della squadra avversaria.

L'uomo è stato fermato e identificato; si sta ora procedendo alla segnalazione all'autorità giudiziaria per il reato di minaccia a pubblico ufficiale.

L'intervento è avvenuto nell'ambito dell'imponente dispositivo di sicurezza interforze disposto a seguito del comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica tenutosi in prefettura proprio in vista della partita disputata giovedì 8 giugno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia un militare della guardia di finanza e simula il gesto di tagliargli la gola: denunciato tifoso del Pescara

IlPescara è in caricamento