menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Minaccia e chiede soldi alla ex: arrestato diciottenne di Francavilla

Un diciottenne di Francavilla al Mare è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di stalking, estorsione e possesso illecito d'arma. Il ragazzo, infatti, avrebbe minacciato per mesi la sua ex, diciassettenne, che lo aveva lasciato. Era arrivato anche a chiederle dei soldi per lasciarla in pace

Un diciottenne residente a Francavilla al Mare, è stato arrestato dai Carabinieri con l'accusa di stalking, minacce e possesso illecito d'arma.

Il ragazzo avrebbe miniacciato per circa due mesi la sua ex fidanzata, una diciassettenne, che lo aveva lasciato. L'arrestato non aveva accettato la fine della loro storia, e da tempo la perseguitava con telefonate ed sms anche intimidatori.

I genitori della vittima si erano rivolto ai Carabinieri di Collecorvino per denunciare il fatto. Quando però il diciottenne ha chiesto alla ragazza di ricevere del denaro (500 euro) per lasciarla definitivamente in pace, i militari, coordinati dal capitano Marinelli di Montesilvano, hanno deciso di intervenire e cogliere il giovane sul fatto.

Al momento della consegna del denaro, infatti, i Carabinieri sono intervenuti. Prima hanno fotocopiato il denaro da consegnare al ragazzo, e quando lo hanno fermato gli hanno trovato addosso non solo i soldi, ma anche un coltello.

A quel punto sono scattate inevitabilmente le manette.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento