rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca

Minaccia di tagliare la gola ad un incaricato della stazione che doveva misurargli la temperatura: denunciato

Nei guai è finito un 24enne di nazionalità pakistana denunciato dalla polizia ferroviaria di Pescara

Si rifiutava di farsi prendere la temperatura corporea da un addetto all'ingresso della stazione, arrivando a minacciarlo di morte. Per questo un 24enne pakistano è stato denunciato dalla polizia ferroviaria di Pescara.

Il giovane ha tentato di sottrarsi al controllo e ha minacciato l’addetto con un coccio di bottiglia con il quale gli avrebbe tagliato la gola. Sempre alla stazione di Pescara una persona è stata denunciata in quanto non ha rispettato il foglio di via obbligatorio emesso dal questore.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia di tagliare la gola ad un incaricato della stazione che doveva misurargli la temperatura: denunciato

IlPescara è in caricamento