rotate-mobile
Cronaca Cepagatti

Minaccia donna inviando foto di una pistola e tenta di ingoiare cocaina all'arrivo della polizia, nei guai uomo di Cepagatti

Per questi motivi la Squadra Mobile della Questura di Chieti, ha denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica, un uomo di 53 anni, disoccupato, di Cepagatti

Minaccia una donna, sua giovane congiunta, con frasi minacciose e con l'invio di foto di una pistola e all'arrivo della polizia in casa per la perquisizione tenta di ingoiare la droga che deteneva.
Per questi motivi la Squadra Mobile della Questura di Chieti, ha denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica, un uomo di 53 anni, disoccupato, di Cepagatti sabato scorso, 16 maggio. 

Il 53enne è ritenuto responsabile del reato di minacce aggravate nei confronti della giovane congiunta.

Alla polizia si era rivolta la giovane donna, in forte stato di apprensione, per raccontare quanto le stava accadendo dopo aver impedito all'uomo di contattarla anche telefonicamente. Gli agenti della seconda sezione della Squadra Mobile hanno così raggiunto l'uomo nella sua abitazione di Cepagatti per una perquisizione nel corso della quale è stata ritrovata l'arma con la quale aveva minacciato la donna.
Ma ha provato anche a disfarsi della sostanza stupefacente che ha provato a ingoiare. È stato trovato in possesso di 4,36 grammi di cocaina oltre a varie sostanze da taglio, numerosi flaconi di ipnotico e un bilancino di precisione. Per questi motivi è intervenuta sul posto anche una unità cinofila antidroga della Questura di Pescara. Il 53enne è stato anche deferito per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente alla Procura della Repubblica di Pescara.

L'arma usata per le minacce che è stata sottoposta a sequestro, si è rivelata essere una pistola giocattolo alla quale era stato occultato il tappo rosso. Visto che l'uomo era anche legale detentore di fucili, attraverso l'ufficio armi della divisione Pasi della Questura di Pescara, si è proceduto al sequestro amministrativo delle armi e delle munizioni detenute legalmente nonché alla segnalazione alla Prefettura. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia donna inviando foto di una pistola e tenta di ingoiare cocaina all'arrivo della polizia, nei guai uomo di Cepagatti

IlPescara è in caricamento