rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca

Metodo Stamina: la Provincia approva una mozione

La Provincia di Pescara ha approvato una mozione riguardante la libertà di cura con il metodo Stamina, che vede centinaia di persone in attesa di poteri sperimentare questa nuova tecnica

Il Consiglio Provinciale ha approvato una mozione riguardante il metodo Stamina. Il Consiglio chiede al Governo ed al Ministro Lorenzin di accelerare i tempi per permettere a centinaia di pazienti, anche nella nostra Regione, di poter accedere a questo metodo alternativo di cura, assumendosi ovviamente tutte le responsabilità assieme al medico prescrittore e al direttore del Laboratorio.

"Ci sono centinaia di bambini, prosegue il documento, in pericolo di vita che potrebbero migliorare le loro condizioni accedendo a questa metodica ma i tempi di attesa sono biblici per via dei provvedimenti giudiziari. "Ringrazio tutto il consiglio provinciale - dice Ruggieri - per il voto unanime a favore della liberta' di cura compreso il metodo Stamina. Il voto di oggi è la logica prosecuzione di un "iter" avviato dalla Regione che ha votato, il 30 luglio scorso, la stessa risoluzione in maniera assolutamente unanime" ha detto l'assessore Ruggeri che ha proposto la mozione.

Oggi a Roma ci sarà un corteo al quale partecipeanno anche molti abruzzesi e pescaresi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Metodo Stamina: la Provincia approva una mozione

IlPescara è in caricamento