rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca

Meteo: in arrivo neve e freddo artico, poi graduale aumento termico

Martedì 19 dicembre, al mattino, non sono esclusi dei fenomeni a carattere di rovescio, con nevicate a quote molto basse, sul Teramano, Pescarese, Chietino e parte orientale dell’Aquilano. Fine settimana perturbato e incerto

Maltempo di nuovo in azione per effetto di una perturbazione di origine scandinava che già nel fine settimana ha causato un sensibile calo delle temperature. Dicembre propone scenari di nuovo prevalentemente invernali, che potrebbero protrarsi per più giorni.

Saranno possibili nevicate, localmente a bassa quota, sulle regioni adriatiche. Oggi (lunedì 18 dicembre) la situazione non è apparsa malvagia. L’anticiclone che proviene dai settori occidentali ha apportato del tempo con cielo poco nuvoloso e gelate notturne nelle vallate, per il clima sempre freddo. Lieve aumento delle temperature per i valori massimi, stazionarie per quelli minimi.

Martedì 19 dicembre, al mattino, non sono esclusi dei fenomeni a carattere di rovescio, con nevicate a quote molto basse, sul Teramano, Pescarese, Chietino e parte orientale dell’Aquilano

Da giovedì 21 dicembre, giorno del solstizio d’inverno, sembra che l’anticiclone tornerà anche su Abruzzo e Lazio, con cielo sereno e temperature in aumento di qualche grado rispetto ai giorni precedenti. Fine settimana perturbato e incerto con annuvolamenti alternati a schiarite e deboli piogge domenica in Abruzzo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteo: in arrivo neve e freddo artico, poi graduale aumento termico

IlPescara è in caricamento