Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Auto rubate o sospette nel mirino di 'Mercurio', l'apparecchio che smaschera ladri e malviventi

La Questura di Pescara ha fatto sapere che le Volanti saranno dotate da oggi in poi del sistema Mercurio, che consiste in un tablet collegato alla centrale operativa che consentirà di effettuare controlli in tempo reale

Vita ancora più dura per i ladri d'auto e per coloro che circolano con automobili rubate o non in regola. Arriva infatti su tutte le Volanti della Questura il sistema "Mercurio", per il controllo del territorio. Si tratta di un tablet da 10 pollici installato sul cruscotto che può essere facilmente rimosso ed utilizzato fuori dalla vettura, dotato di una telecamera con zoom ottico da 36x per la videosorveglianza in mobilità e per il controllo delle targhe.

Il sistema è controllato in tempo reale dalla Centrale Operativa che avrà a disposizione la posizione di tutte le unità permettendo una maggiore efficenza in caso di emergenze. Inoltre Mercurio consente di verificare le targhe dei veicoli in strada e parcheggiate, con il riconoscimento istantaneo dei numeri delle cifre confrontati con il database dei veicoli rubati, permettendo un intervento all'istante.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto rubate o sospette nel mirino di 'Mercurio', l'apparecchio che smaschera ladri e malviventi

IlPescara è in caricamento